Dorme, Milano

E Milano che in fondo è casa di tutti

silenzio per pochi, madre di molti

punto di svolta, incrocio, ricordo

– ingorgo di strade, scelte, rancori;

ricordi Milano di giorni migliori

oggi in riposo, domani in attesa,

futuri di cuori e cemento e lampioni

da teneri sogni per quest’ora sfiorati.

Che il meritato riposo sia dono

più ancor che terrore.

Daniela Morandini